Madrid e i lavori in corso

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

Madrid e i lavori in corsoSogno o son desto? Purtroppo son desto. Mi ha appena svegliato un muratore con una mola che stava segando una porta di ferro di fronte al mio balcone e ho deciso che mi sarei lasciato ispirare da lui per scrivere il mio primo articoletto, che narra appunto dei lavori in corso.

Madrid è una città in cui i lavori sono sempre in corso. Ora non rammento quale importante diplomatico si recò Madrid e affermò, prima di lasciare la città:

“Madrid è una città stupenda, ma spero che prima o poi trovino il tesoro che stanno cercando.”

Evidentemente, anch’egli rimase allibito dalla copiosa presenza di cantieri e impalcature che rivestono e funestano la città. Fate conto che, solo nell’ultimo anno, avranno aperto a occhio e croce una ventina di nuove fermate del metrò, molte delle quali facenti parte di una nuova linea intera (o forse due nuove linee, devo verificare, dato che le hanno inaugurate in periferia).

Altra cosa degna di nota, debbo proprio ammettere che ci tengono alle loro facciate, non come a quelle milanesi che sono sempre ricoperte da un’invitante coltre di smog. Qui, ogni giorno si ergono e si smontano impalcature che usano per tirare a nuovo (o quasi) le facciate di molti palazzi, soprattutto in centro. E poi, altra cosa importantissima, qui le impalcature le tolgono, non le lasciano su vita natural durante per farci i soldi con le pubblicità, anche se mi pare di averne viste alcune in Granvía (una delle vie principali di Madrid) che sono lì da un bel po’.

Insomma, non preoccupatevi perché di certo non vi mancherà un lavoro nel campo dell’edilizia (vedi foto), qualora decidiate di trasferirvi da queste parti. Qui le transenne, i cavalletti e i coni non mancano mai.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by santa in Lavoro, Varie