Monthly Archives: marzo 2008

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)

Pepecar, un autonoleggio tutto spagnolo

Posted on by santa in Shopping, Strade, Trasporti | 8 Comments

La fiancata di una Ford Fiesta di Pepecar

Che vi siate trasferiti a Madrid o ci veniate semplicemente per qualche giorno, l’opzione di noleggiare un’auto o un furgoncino può sempre farvi comodo. Per fortuna, in Spagna c’è Pepecar, una compagnia che consente di noleggiare auto a un prezzo relativamente basso. Infatti, se prenotate per tempo, le vetture più economiche, come ad esempio una ForFour, una Fiesta o una Micra, vi costano tra i 15 e i 30 Euro al giorno. Hanno anche un’offerta da 23 Euro al dì per quanto riguarda i furgoni (tipo Ducato), comodissimi se dovete traslocare o andare all’Ikea per rimpinzarvi di mobili. Di seguito vi riporto qualche dritta nel caso decidiate di noleggiare una macchina con Pepecar.

Read more

Madrid Murcia, andata e ritorno

Posted on by zollo in Italia, Varie | 12 Comments

La sardina di MurciaNon so se ve ne siete accorti ma questo weekend i vostri Italiani a Madrid hanno deciso, da buoni madrileñi, di fare un tipico weekend fuoriporta e di spostarsi per 3 giorni in quel di Murcia.

Murcia è una città a Sud di Madrid, dista circa 4 ore dalla capitale spagnola ed è capoluogo dell’omonima regione. Questo era quello che sapevo prima di partire, quello che so adesso è che hanno un problema con le sardine, che utilizzano la parola “acho” come intercalare e che quando muore qualcuno girano per la città ricordando con il megafono il nome, il cognome e il soprannome del defunto. Read more

“Contrato o prepago?” Le “offerte” delle compagnie telefoniche Spagnole…

Posted on by sandro in Documenti, Shopping, Telefonia | 68 Comments

loghi.PNG

“Mi ami? … Ma quanto mi ami? … Tanto? … Ma tanto quanto?”. A parte la vostra prima cotta (forse l’unica), un “bollettone” a cinque cifre (la prima non è un uno) e vostro padre che vi urla con gli occhi iniettati di sangue, minacciandovi di morte, questa frase vi ricorderà quanto è importante la scelta di una buona (ed economica) compagnia telefonica, sopratutto se vivete all’estero. Qualcuno disse “chi non comunica non esiste” e questa frase noi italiani l’abbiamo proprio presa a cuore, visto che in quanto a “telefonia mobile” siamo secondi solo a quei “strabenedetti” Giapponesi! Dato che a quanto pare per molti il cellulare è una protesi “basilare”, sarà meglio fare chiarezza per evitare fregature (nel limite del possibile).

Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 2)

Trasferirsi a Madrid, ya!

Posted on by zollo in Pensieri, Varie | 273 Comments

Trasferirsi a Madrid

Lasciamo o siamo lasciati? Allontaniamo o siamo allontanati? Noi che abbiamo deciso di trasferirci, di spostarci, di cambiare, lo facciamo perché vogliamo o perché costretti? Non lo so. Credo che siano entrambe le cose, sentirsi stretti, non vedere niente di interessante, guardare sempre oltre quello che si ha, non sapersi accontentare, credo che siano queste le cose che mi hanno portato a decidere di trasferirmi a Madrid. Read more

Come aprire un conto corrente in Spagna

Posted on by santa in Documenti, Varie | 43 Comments

Banche spagnole

Oggi cercherò di fare un po’ di luce su questa questione: come fa un italiano ad aprire un conto corrente in Spagna, e in particolare a Madrid? A prima vista sembrerebbe facile, ma in realtà ogni banca ha i suoi requisiti particolari da soddisfare per l’apertura di un conto corrente e spesso non coincidono neanche con le leggi in vigore. Premetto subito che sono ignorante in termini di diritto, però mi sono recato di buona lena presso varie banche per informarmi, ho fatto svariate chiamate ed ho aperto personalmente un conto corrente presso la Caja de Madrid, e questo è il risultato…

Read more

Il Wok, un ristorante asiatico!!!

Posted on by zollo in Cucina, Ristoranti | 12 Comments

wok-entrata-ristorante.JPGCari amici, oggi vi voglio parlare di Wok, una catena di ristoranti di stile orientale di proprietà della più famosa catena di nome VIPS, che domina Madrid, per differenti motivi, fondamentalmente gli orari, infatti è una via di mezzo fra un ristorante e un fast food (di fast ha proprio poco) famoso perché solitamente, nei punti che non sono solo ristoranti, ha dei supermercati aperti fino alle due dove si trova di tutto, come dei piccolissimi centri commerciali in miniatura, senza la zona alimentari, dove si trovano cibi confezionati, DVD, libri, cianfrusaglie e riviste che la gente legge ma non compra. Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Pizza Marzano, un ristorante italiano a Madrid?

Posted on by zollo in Cucina, Ristoranti | 16 Comments

ristorante-italiano-melanzane.jpgVorrei iniziare questo post sul primo ristorante italiano che provo a Madrid sconsigliandovi di venire per Pasqua nella capitale spagnola. Il fine settimana appena passato mi ha dimostrato che Madrid è animata da molte persone di fuori che durante feste tornano alle loro case, nei loro paesi, per stare in famiglia. Il risultato, per quelli che si fermano, è una città vuota, spenta.

Innanzitutto qui in Spagna per Pasqua si fa festa il giovedì e il venerdì, la Pasquetta ce la siamo inventata noi, questo fa in modo che la gente abbia molto tempo disponibile per farsi un bel weekend fuori, sia per quelli che hanno la famiglia in altri posti, sia per quelli che ne approfittano per farsi una vacanzina. Read more

Cosa mi aspetto da questa notte…

Posted on by zollo in Discoteche e Locali, Pensieri | 7 Comments

notte-psichedelica-madrid.jpg

Questo ha la pretesa di essere un post differente da quelli che si possono leggere in questo blog o in altri. La cosa che accomuna tutti i blogger, infatti, è la scrittura a posteriori la scrittura conscia per fatti già avvenuti o esperienze già fatte. Beh ragazzi lasciatemi giocare un po’ e vi regalo un post a priori. Read more

La “Cuesta de Moyano”: qualcosa di più che un mercatino di libri

Posted on by valentina in Cultura e Società | 8 Comments

moyano-2.jpgGli unici giorni in cui non li/le troverai, sarà nei giorni di pioggia. Si tratta dei librai e delle libraie della “Cuesta de Moyano”.

La calle Claudio Moyano, denominata “cuesta” per la sua pendenza, si trova nella zona di Atocha, dietro al Giardino Botanico. É la stradina pedonale che unisce il Paseo del Prado alla calle de Alfonso XII -in quest’ultima si trova una delle entrate al Parque del Buen Retiro. Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 4)

La Ofrenda… Prostratevi al dio del Rock!

Posted on by sandro in Discoteche e Locali, Musica, Strade | 2 Comments

rock-madrid.jpg

Sesso (se ci sapete fare e avete culo), droga (se la volete) e rock & roll (sempre!). Questa è in sintesi La Ofrenda, uno dei bar dove potete beccarci a Madrid durante il “finde“. La Ofrenda si trova in Calle de Colón nel quartiere di Malasaña, il nostro quartiere preferito… O semplicemente il “nostro” quartiere (peccando di una “modesta tracotanza“).

Read more

L’insostenibile leggerezza degli Spagnoli

Posted on by santa in Pensieri | 32 Comments

La leggerezza di una piumaCon quest’articolo non pretendo in nessun modo di emulare Kundera, anche perché ne diceva di cazzate, bensì vorrei offrirvi uno spunto di riflessione piuttosto personale sugli Spagnoli in generale, e in particolare a Madrid. Qualche tempo addietro mi soffermai a pensare: “Sono qui ormai da quattro anni e mezzo, ne ho conosciuta di gente… e allora perché ho pochissimi amici spagnoli? Amici che si possano definire tali, persone su cui si possa contare e con cui si condivida molto se non tutto. Sto forse sbagliando qualcosa?” Vediamo se riesco a spiegarvelo senza annoiarvi.

Read more

Senza “N.I.E.” non sei nessuno…

Posted on by sandro in Documenti, Lavoro | 194 Comments

numero de identificación de extranjero

>>> Questo articolo è vecchio, leggi l’aggiornamento nel nostro forum su Madrid oppure consulta la sezione:

DOCUMENTI NECESSARI IN SPAGNA

Rieccoci di fronte al peggiore dei mostri per uno “straniero”: la burocrazia! Avevo già postato sul lavoro tempo addietro, quello che ancora non vi avevo detto è che la maggior parte delle imprese spagnole vi faranno il contratto solo ed esclusivamente se avete richiesto e ottenuto il N.I.E. Munitevi di una sveglia funzionante, termos di caffè, bottiglia d’acqua, qualcosa da mangiare e tanta, tanta pazienza

Read more