Vita notturna in Madrid: dimmi dove vai e ti dirò chi sei

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

low-club.jpg

Madrid è una capitale e come tale offre intrattenimento di qualsiasi genere e per qualsiasi gusto. Come spesso ribadiamo in questo blog, la vita notturna a Madrid si differenzia da quella delle altre capitali Europee per una zona che rende questa città totalmente spagnola. Stiamo parlando di Malasaña, una zona che, come avrete capito, ci piace molto. Ma la vita notturna a Madrid non è solo Malasaña, ci sono diverse zone, ognuna delle quali offre una tipologia di serata differente.

Vicino allo stadio Bernabeu, ad esempio, vi sono un sacco di localini e pub frequentatissimi da spagnoli. La zona non è male anche se devo ammettere che di giorno non l’ho mai vista, ma di notte è davvero piena di gente. Qui la serata è più standard, rispetto al centro di Madrid, la cosa bella, però, è che qui la vita notturna può iniziare molto prima dato che si trovano moltissimi pub da pre serata ma anche molte discoteche, quindi senza bisogno di fare eccessivi spostamenti si può passare da un locale all’altro. Io sono stato in un pub che si chiamava Irish River. Un classico pub irlandese su due piani con musica dal vivo (al piano di sotto) e una terrazza (al piano di sopra). La serata non è stata male, ma forse anche perché grazie al mio amico Lupo avevo un braccialetto magico con cui mi davano da bere tutto quello che volevo. Dopo questa tappa all’Irish River, ovviamente, non ricordo nulla. Comunque mi sono divertito, me l’hanno confermato.

Una zona molto ricca di vita notturna è quella nei dintorni di Huertas. Qui dovreste andarci quando siete disperati, quando è tutto chiuso e non sapete cosa fare. In questa zona ci sono 3 locali conosciuti in tutta Madrid, probabilmente per le guide turistiche, dato che sono pieni di stranieri. Sono l’O'Connel, la Fontana (il meno turistico e il più grande) e il Dubliners. Sono pub con musica commerciale tipo R & B, Hip Hop e musica da MTV.

La zona di Alonso Martinez è una zona abbastanza alternativa, ma più adulta, diciamo che se a Malasaña siamo intorno ai 20, qui siamo intorno ai 30. Ci sono locali come l’Honky Tonk e el Junco. Locali con musica rock, anni 70, 80 che offrono delle piacevoli serate, dove ci si può andare anche sul tardi dato che chiudono alle 6. El Junco è famoso perché tutte le notti all’una mette in scena musica dal vivo (en directo) e chiude sempre alle 6.

La zona di Argüelles è per la maggior parte abitata da studenti, quindi vi sono molti locali, ma purtroppo io conosco solo il Supersonic, dove mettono musica anni 80, anni 90 e new vawe. Il locale è piccolino ma la serata è da provare.

Parlando di vita notturna a Madrid non posso certo dimenticare Chueca, la zona gay di Madrid, per una serie di motivi, è una zona che non conosco molto bene. Le mie coinquiline vanno spesso in un locale che si chiama “Why Not” che dicono essere un barettino piccolino sempre affollato. La peculiarità di Chueca, come giustamente Sandra, una nostra compagna d’appartamento, mi fa notare, è che se nelle altre zone si trova una determinata tipologia di gente, con determinati gusti, in Chueca c’è un po’ di tutto, rock, punk, house, tutto. (Ne approfitto per invitare chiunque conosca meglio questa zona a farci un bel reportage o, perché no, a collaborare con noi.)

La Latina è una zona che, per chi è di Milano , ricorda vagamente i navigli, manca il naviglio, ma ci sono tantissimi localini e ristoranti, solo che qui la vita finisce abbastanza presto, tutto chiude alle 2 o alle 3. La Latina, più che per la vita notturna è famosa per gli aperitivi, che poi qui l’aperitivo lo fanno alle 9 di sera, ma questa è un’altra storia.

Last, but not least, c’è Malasaña, ma di questa vi abbiamo parlato già abbastanza, c’è poco da dire, è in assoluto la mia preferita per la tipologia di serata e di gente, per intenderci, sembra che ogni locale sia la zona di un’enorme discoteca con qualsiasi genere musicale, tranne la house e la techno.

Beh ragazzi vi ho fatto un prospetto generale di quella che è la vita notturna nella città, in seguito tenteremo di sviscerare Madrid analizzandola locale per locale, come già abbiamo iniziato a fare.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by zollo in Discoteche e Locali, Musica