Buona Pasqua italiana, a Madrid!

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

Buona PasquaPasqua a Madrid, eliminando processioni ed altre manifestazioni religiose non si festeggia. O almeno non come da noi. Non ci si fa neppure gli auguri! All’inizio, appena arrivata, telefonavo i miei amici per fare gli auguri la domenica di pasqua ed ho continuato a farlo finchè qualche anima buona mi ha detto che era una cosa insolita e che gli auguri a pasqua qui in spagna non se li fa nessuno.

I madrilegni di solito evadono, scappano dalla routine e dal traffico per la fatidica semana santa, un’intera settimana di vacanze dal lavoro e dalla scuola che sono una vera e propria istituzione per le ferie degli spagnoli. Le stazioni turistiche, città d’arte alberghi ed ostelli si riempiono di turisti, le spiagge si popolano, molti scelgono destinazioni anche esotiche per godersi le vacanze.


Per chi resta c’è l’imbarazzo della scelta: parcheggi disponibili ovunque,  nessuna fila davanti a musei e teatri, autobus e metro meno affollati e la città da vivere senza stress.


Gli italiani a Madrid, potranno certo sopravvivere senza gli auguri e l’uovo di cioccolata (quest’anno l’ho visto al Corte Inglés!!!) ma non penso che potranno digerire facilmente la rinuncia alla Pasquetta. Ebbene sí, qui a Madrid il lunedí dopo Pasqua, è proprio un giorno come gli altri, un lunedí qualunque!

Il lunedí dell’angelo (o popolarmente conosciuto come Pasquetta) prende il nome dal fatto che in questo giorno si ricorda l’incontro dell’angelo con le donne giunte al sepolcro.


Pasquetta, insieme al Primo Maggio, sono le mie feste preferite. Si va a mare o in montagna con gli amici, con la famiglia, si organizzano allegre scampagnate irrorate di vino rosso ed accompagnate dalle tradizionali frittate o dai panini alla porchetta! Non mancano mai neanche i “resti” delle colombe non terminate a pranzo il giorno prima e le uova già aperte, le tarantelle e le chitarre, i dolci tipici e le canzoni cantate su un prato a squarcia gola.No, quest’anno non mi va proprio di rinuciarci.

Vi va di andare tutti insieme al Retiro e trascorrere lì un’allegra  pasquetta italiana? Potremmo anticiparla a domenica se va bene, visto che purtroppo molti lavoreranno lunedì. Idee e suggerimenti sono benvenuti.

P.S.

Chi volesse scambiarsi gli auguri (o chiedere della coniglietta)… puó farlo sul nostro forum Madrid

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by Saraccia in Eventi e Concerti, Varie