Glow the Show al teatro Apolo di Madrid

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

Teatro-madrid-glow-the-show

Uno spettacolo degno del suo nome. Ieri, su consiglio di un amico sono andato al teatro Apolo a vedere Glow The Show, uno spettacolo il cui sottotitolo, come vedete dall’immagine è: “nunca has visto nada igual”. Devo ammettere che non ho davvero mai visto nulla di simile, non voglio raccontarvi più di tanto perché non voglio rovinarvi il gusto di sorprendervi così come è successo a me, ma vi anticipo qualcosa giusto per capire di cosa si tratta. Il regista Lior Kalfo, che viene dal teatro nero di Praga, ha unito a questo un gusto fumettoso per realizzare uno spettacolo in cui anche le prospettive vengono ribaltate. Nel mezzo della scena, infatti, il punto di vista dello spettatore cambia continuamente, da frontale può diventare laterale o addirittura potrà sembrare di guardare gli attori dall’alto come un vero e proprio sguardo di Dio alla Martin Scorsese.

Oltre alle atmosfere e agli abiti molto in stile marvell, compaiono scritte durante la scena che rimandano alla vecchia serie di batman e robin (PUNCH, SDENG, STONK), a combattimenti in pieno stile Matrix, a citazioni di Spiderman e di Street Fighter.

Ovviamente è uno spettacolo interattivo, anche il pubblico canta, balla, partecipa…vi dico che c’è stato un momento in cui mi sentivo come un bambino nel paese dei balocchi.

Un’altra particolarità è la lingua parlata, in pratica era una lingua globale, c’erano parole di inglese e tedesco italianizzate o spagnolizzate, frazi composte da diverse lingue che aiutavano a rendere il tutto molto più divertente…

Se volete andare potrete trovare le entrate su Entradas la prima è il 28 di Ottobre al teatro Apollo a in Tirso de Molina, il costo va dai 28 ai 33 euro, fino al 25 di Ottobre c’è un’anteprima che costa meno, in cui tutti i posti costano 25 euro. Ve lo consiglio vivamente, questo è il video di presentazione:

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by zollo in Cultura e Società, Teatro