I posti migliori di Madrid, secondo Paolo

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

voce-community

{Zollo: ecco il primo articolo della rassegna i posti migliori di Madrid…secondo te. A scriverlo è il mitico Paolo Esco, che ci consiglia un naturale, rilassante e musicale percorso per le strade di Sol, grazie Paolo, aspettiamo i vostri!}

Indicare i locali migliori di Madrid è davvero un’impresa ardua. Da buon minimalista pigro – quando si tratta di evadere – vi suggerirei un semplice percorso nella zona di SolDove mangiare? Partendo dalla maestosa Plaza Santa Ana  mi sparo una passeggiata da “guiri cultural” nel Barrio de las Letras fino ad arrivare in fondo a  Calle Huertas.

Al 57 c’è un piccolo grazioso negozietto, bella musica di sottofondo e buone … vibrazioni: the organic market & vegetarian buffet “Viva la Vida!”.viva-la-vida_huertas_madrid

Viva la Vida – Madrid

Giá il nome ispira, aggiungi la passione per i Coldplay ed il mio profilo di uomo biologico e la scelta diventa d’obbligo.

Qui  posso sbizzarirmi tra ottimi cibi esotici caldi o freddi, pesare il piatto alla cassa – sí, si paga a peso – e godermi la “bio-comida” seduto su una panchina davanti a una delle citazioni immortalate nella pavimentazione del Barrio. Di solito riprendo il cammino peró poi  mi pento, torno indietro e mi mangio pure la loro torta di carote e noci accompagnandola col thé indiano chai (spirituale, dicono…).  Risalgo per calle Huertas e mi fermo da Ricci per un gelato italiano o un buon caffè. Spesso nel pomeriggio mi trattengo a far due chiacchiere con chi è di servizio (se non c´è folla, ovviamente).

Posti migliori di Madrid: viva la vida

Gelateria Ricci – Madrid


Di solito acquisto una vaschetta per asporto quando sono invitato a cena da amici e voglio addolcire la “sobremesa”. Per finire in gloria, assisto a un bel film in lingua originale, magari in buona compagnia. Yelmo Ideal in Plaza Jacinto Benevente, per la precisione C/Doctor Cortezo, 6  è “a un tiro de piedra”: io la trovo una delle sale esteticamente piú belle di Madrid, i prezzi sono nella media, si puó usufruire di sconti e per gli amanti del cinema in versione originale questo è veramente il posto giusto. Ci sono sia film commerciali ma anche c’è uno spazio per il cinema indipendente.  Pensate che “Gatto nero, gatto bianco”  del regista bosniaco Emir Kusturica pare rimase in programmazione  8 anni battendo quasi il record nei Guinness dei primati!

yelmo-cine-madrid

Cinema Yelmo Ideal – Madrid

Se invece ho voglia di ascoltare buona musica dal vivo

risalendo Calle Huertas giro subito a destra per C/Echegaray, 11 e mi infilo nella Boca del Lobo … Fumo a parte – che da non fumatore mi tocca sopportare – mi godo un bel concerto dal vivo di qualche band autoctona. Per me fine della serata e fine del rapporto. La discoteca puó attendere…

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by Redazione in Varie