Liga spagnola Vs Campionato italiano

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Liga contro campionato

In un’intervista al giornale portoghese A Bola, Mourinho torna a parlare del calcio italiano e fa paragoni con quello inglese, ma quel che ha detto potrebbe benissimo adattarsi alla liga spagnola, basta guardare risultati e classifica.

Secondo lo Special One, il calcio italiano a livello di tattica non si può paragonare a nessun altro, per esempio in Inghilterra una squadra ben preparata tatticamente vince. In Italia invece non c’è nessuna squadra, anche la più provinciale e meno ricca, che non sappia come disporsi in campo e che non possa rendere difficilissima la vita alle big.

A mio modesto parere, ma con dati alla mano, questi commenti si adattano bene anche alla differenza tra Liga spagnola e campionato italiano, infatti basta guardare l’attuale classifica della liga per rendersi conto che tra Real e Barcelona e tutte le altre c’è un abisso incolmabile. Le due big si stanno giocando la liga, mentre la terza in classifica, il Villareal, è a 10 punti di distanza dalla prima… Basta poi dare un’occhiata all’albo d’oro del torneo spagnolo per rendersi conto che negli ultimi 10 anni si sono spartite il titolo Real e Barça, con solo due “intromissioni” del Valencia.

Se guardiamo al campionato italiano le cose cambiano, c’è sicuramente molto più equilibrio tra le grandi e le piccole proprio perché, come dice Mourinho, in Italia tutte le squadre hanno una preparazione tattica enorme e possono mettere in difficoltà chiunque. Per esempio, adattando le prole di Mou alla liga, uno spettatore che può scegliere se vedere Barcelona-R.Sociedad o Chievo-Juventus, molto probabilmente sceglierà la prima che poi finisce (ed è finita) 5-0. Chievo-Juve magari non piacerà, ma l’intensità, l’aggressività e le dimensioni fisiche e mentali saranno di certo superiori (infatti finì 1-1).

Riassumendo quelle che sono le mie opinioni, il campionato italiano è molto più combattuto rispetto alla liga, a causa dei risultati mai scontati, perché anche una “piccola” può vincere a San Siro, ti può ingabbiare tatticamente la partita, ti darà sicuramente filo da torcere grazie alla loro preparazione tattica. In Spagna invece i risultati sono abbastanza scontati, e l’enorme differenza tra big e provinciali fa si che anche quest’anno il titolo sia una  lotta a due: “stranamente” Madrid o Barcelona.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by Redazione in Calcio, Sport