Elezioni 2011: Spagna si concede al PP

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

elezioni-spagna-2001

Era già scritto, il PSOE ha accettato questa sconfitta da tempo, dalla comunicazione di Zapatero di non presentarsi come candidato per le elezioni. Rubalcaba non ha mai avuto abbastanza carisma per rimettere in piedi il partito, ma non tanto per demeriti, quanto perchè impossibile nella situazione che stiamo vivendo in Spagna, come in Europa del resto.

Fatto sta che uno come Rajoy, persona sulla quale, non si capisce perchè, il partito ha continuato a scommettere mettendolo sempre in prima linea, è riuscito, dopo 2 fallimenti di seguito 2004 e 2008 a vincere e non di poco, a stracciare e colorare di blu spagna e parlamento.

In ogni caso di seguito un po’ di dati per farci un’idea della tendenza spagnola in questo 2011:

Il PP ha preso 76 seggi in più rispetto al PSOE, di seguito il numero di voti per partito, considerando quelli che hanno preso almeno un seggio.

Ma la mia domanda è, dov’è il merito in tutto questo? Queste persone meritano la posizione che hanno? Le promesse di Rajoy è la solita solfa trita e ritrita, promesse, cazzate, sogni, la cosa più assurda è che la gente ci crede, non è sufficiente il panorma europeo per capire che questi sono solo manichini del sistema, che non ‘è nessun colore, ma solo gente che fa gli interessi di pochi in un’oligarchia camuffata da democrazia.

Basta guardare il nostro paese che sta vivendo lo stesso cambio ma all’inverso, da noi fallisce il PDL e salirà un PD a cui non crede neppure il PD stesso o magari sale Casini catalizzatore di ignavi e mafiosi. Se prendiamo Italia e Spagna ci rendiamo conto che corriamo dietro a specchietti per allodole, in un paese vestiti di nero e in un altro di rosso, ma cosa cambia, temporeggiano per non affrontare i problemi per non migliorare la situazione sociale e per mantenere lo status quo. Sinceramente credo che questo governo non duri, anche se mi spaventa il fatto che l’opposizione non sia compatta, che Francia e Germania dettino legge in Europa che questi fantocci sono pronti a farsi comandare a bacchetta pur di conservare il posto.

Intanto lo spread spagnolo apre a 440 e vola verso il 470 e l’IBEX apre con uno 0,5 in meno. vediamo quanto dura..

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by zollo in Politica, Varie