Lo spot di Idealista censurato in Italia

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

Qualche giorno fa ho segnalato il nuovo spot TV di Idealista.com, i leader indiscussi tra i portali di affitti spagnoli e tra i primi in Italia.

Ho segnalato l’annuncio perché è, a mio giudizio, semplice e impattante non c’è molto da aggiungere, è divertente, sicuro e consapevole esattamente come idealista, una società che nonostante la leadership continua a sfornare azioni originali e innovative.

Beh dato le scene di “sesso” mostrate nello spot, in Spagna hanno deciso di oscurarlo fino alle 22, fino alle 22, infatti, si può vedere solo un video oscurato che potete vedere di seguito, ma dalle 22 in poi, che qui è la prima serata, lo si può vedere integralmente.

Strategia di successo dato che invoglia forse di più ad entrare nella pagina per vedere che cosa vi sia di tanto scabroso o offensivo da arrivare alla censura. Quando ho visto lo spot censurato ho subito pensato che fosse un’esagerazione, ovviamente poi mi sono reso conto che in Italia lo avevano censurato completamente come potete leggere da questo articolo sul sito di Idealista.

Fonti personali mi informano che il problema principale sia stato l’omosessualità, anche se comunque dichiarano sul sito che il problema sia dettato dalla messa in mostra ella sessualità tra i giovani, argomento tabù.

Ora in un paese dove si fa della donna merce di scambio, dove in prima serata ci sono programmi con i conduttori in giacca e cravatta e le donne nude, dove lo stesso di Drive-in è stato presidente del consiglio e il ministro delle pari opportunità una suobrette, io dico, ma vi sembra normale? ipocriti.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by zollo in Cultura e Società, Italia