Mercati dell’usato e vintage a Madrid

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

mecado

Se avete voglia di perdervi nei mercatini, se siete amanti dell’usato e del vintage, questo è l’articolo che fa per voi! Abbiamo fatto un piccolo elenco dei principali mercati dell’usato e vintage a Madrid.

Mercadillo de los hippies: Situato nel cuore del quartiere Salamanca, questo mercato dallo stile bohemien ed elegante ha oltre 30 anni di storia ed è frequentato da clienti di ogni età alla ricerca di prodotti di qualità a prezzi accessibili. Il mercato, situato vicino alla fermata della metro Goya, conta una dozzina di bancarelle che offrono tutti i tipi di prodotti artigianali: gioielli, accessori e abiti, mobili e oggetti d’antiquariato. Aperto da lunedì al sabato dalle 10:00 alle 21:30, Avenida de Felipe II.

Mercado de las ranas: Questo mercato si trova nel quartiere Las Letras e raccoglie le attività commerciali del quartiere. Le bancarelle, infatti, appartengono ai negozi situati lungo le vie del mercato stesso. L’offerta include: decorazioni, oggetti d’arte, gochi, gastronomia e accessori. Aperto il primo sabato di ogni mese, Calle Lope de Vega (Las Letras).


Dosde market: Se vi piacciono i prodotti fatti a mano, questo è il mercato che stavate cercando. I prodotti sono il frutto del lavoro di vari artisti che mettono in vendita le loro creazioni fatte a mano: occhiali da sole, biciclette, bigiotteria, abbigliamento, fotografie, oggettistica, etc. L’obiettivo è dar spazio a designer emergenti proponendo prodotti originali. Gli artisti cambiano ogni settima, perciò, ogni finesettimana è un’esperienza nuova e particolare. Aperto ogni sabato dalle 12:00 alle 21:00, Calle Velarde 14.

Las pulgas market: Antiquariato, dischi, giochi e moda, troverete di tutto! In questo caso il mercato non è gratuito e il costo è di 2€. Estación de Chamartin.

Zoco del Soto de la Moraleja: Situato nel Miniparc I, questo mercato offre articoli di abbigliamento, accessori, artigianato, decorazioni e gourmet. L’iniziativa è nata da due imprenditrici, Rocío Almansa y Vanessa Cotter, che hanno pensato di andare incontro alle necessità dei negozi desiderosi di mettere i loro prodotti in esposizione durante i giorni festivi. Terza domenica di ogni mese dalle 10:00 alle 15:00, Calle Azalea 1.

Rave market: Un mercato che nasce con l’intento di promuovere lo scambio di prodotti di seconda mano, ovvero, dar vita a un nuovo concetto di consumo: le cose non si comprano e si buttano, possono avere una vita più lunga. L’obiettivo è quello di mandare avanti una sorta di lotta alla crisi dando maggior valore agli oggetti.

Nel caso in cui ci fosse sfuggito qualcosa non esitate a farcelo sapere, è probabile che qualche “discepolo” di Italiani a Madrid conosca altri esempi di mercati dell’usato e vintage a Madrid che anche noi dobbiamo ancora scoprire!

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by Redazione in Moda, Shopping