Arte a Madrid: Centro de Arte Alcobendas

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 1)
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)

Arte a Madrid: Centro de Arte Alcobendas

Per chi avesse voglia di dedicarsi all’arte, oggi parliamo di uno spazio nato nel 2010 con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per l’arte plastica, per la  musica e per la letteratura, il Centro de Arte Alcobendas di Madrid.

All’interno di questa struttura troverete esposizioni, programmi dedicati alla musica, una mediateca e una serie di attività orientate ad un pubblico giovane e adulto. Il centro è anche sede della Collezione di Fotografia di Alcobendas.

Questo spazio nasce per dare maggior accesso alla cultura contemporanea e alla didattica, si tratta di incentivare la partecipazione attiva del pubblico.

Queste sono le esposizioni in corso:

Fernando Gutiérrez – Camuflaje 18 luglio 2013 – 28 settembre 2013

Arte a Madrid: Centro de Arte Alcobendas1

Uno spazio espositivo nel quale l’artista racconta una storia frammentandola, una serie di elementi che, orchestrati tra loro, permettono allo spettatore di seguire perfettamente la narrazione arrivando a ricostruire anche le parti mancanti.

Alejandra Freyman – Primero una montaña 18 luglio 2013 – 28 settembre 2013

Arte a Madrid: Centro de Arte Alcobendas1

La descrizione di un paesaggio molto particolare attraverso le immagini dell’artista di origine messicana; un paesaggio costruito attraverso la riproduzione di montagne e cieli, un mondo nel quale l’artista vive quotidianemente.

Juan Manuel Castro prieto – Esposizione 4 luglio 2013 – 31 gennaio 2014

Arte a Madrid: Centro de Arte Alcobendas1

Un progetto fotografico chiamato Etiopia, realizzato durante quattro viaggi effettuati tra il 2002 e il 2006. Questa esposizione ci offre una visione della convivenza tra culture e religioni differenti in un paese trascurato e costantemente minacciato dalla guerra.

Ouka Lele – Esposizione 4 luglio 2013 – 31 gennaio 2014

Arte a Madrid: Centro de Arte Alcobendas1

La sua arte consiste nel dar nuova vita alla realtà attraverso gesti, luci e un pizzico di sfrontatezza. Una mostra caratterizzata dall’uso del colore, del bianco e del nero.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 5)
Posted on by Redazione in Musei