Programmazione Cine Doré

Programmazione "economica" presso il Cine Doré, per conoscere il programma completo potete andare qui. Tra i film proiettati troverete: Il Padrino. Parte II (Francis Ford Coppola, 1974),  Forasteros (Ventura Pons, 2008),  XXY (Lucía Puenzo, 2007),  Bach en Madrid (José del Río, 2014), Read more

Wilma Hurskainen: Growth/Crecer

Fino al 31 Maggio l'artista finlandese Wilma Hurskainen presso il Matadero Madrid: l'esposizione consiste in una serie di foto scattate dal padre di Wilma quando era bambina, accompagnate dalle versioni più recenti realizzate dall'artista stessa. Per maggiori info, vai Read more

Renato D’Agostin: Etna

Il fotografo Renato D’Agostin ci racconta l'Etna presso Mondo Galería (C/ San Lucas, 9) fino al 28 Marzo. Un viaggio nel quale l'uomo smette di essere il protagonista lasciando spazio alla maestositá del vulcano. Maggiori info Read more

Cinema Oh! Culto

Se siete appassionati di cinema e, soprattutto, di film particolari, poco conosciuti o difficili da vedere, approfittate di Cinema Oh! Culto. Per la programmazione andate Read more

Il coccodrillo della Chiesa di San Ginés di Madrid

Posted on by Redazione in Curiosità | Leave a comment

Il coccodrillo della Chiesa di San Ginés di Madrid

Non avete mai visto un coccodrillo in una Chiesa? Beh… Madrid non si fa mancare nemmeno questo! Read more

Curiosità su Madrid: gli “heavys” di Gran Vía

Posted on by Redazione in Curiosità | Leave a comment

Curiosità su Madrid: gli "heavys" di Gran Vía

José e Emilio Alcázar vi dicono qualcosa? Si definiscono degli spiriti liberi, anti-sistema e anarchici; reciclano tutto quello che trovano e ascoltano sempre musica heavy…

Read more

Madrid: la fiesta nel sangue!

Posted on by zollo in Cultura e Società, Curiosità, Madrid | 1 Comment

san isidro madrid

Con questo fine settimana si chiude una serie di festività facenti parte della tradizione culturale e religiosa madrileña. Dovete sapere, infatti, che una delle tantissime note positive della vita lavorativa qui a Madrid è, senza dubbio, il calendario delle festivitàRead more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 2)

2 Maggio 1808 – Dia de la Comunidad de Madrid

Posted on by zollo in Cultura e Società, Curiosità | Leave a comment

Oggi è uno di quei giorni in cui girare per Madrid ha un sapore differente. Più di 200 anni fa, mentre mebri politici, aristocratici e gente dell’amministrazione accettava silenziosamente la presenza francese, il popolo, senza armi, senza organizzazione ha deciso spontaneamente di ribellarsi, è stato 1 solo giorno, un giorno di sangue di sconfitta, un giorno per il quale migliaia di spagnoli hanno perso la vita, ma è il giorno che ha infuocato gli animi e accesso la miccia che ha portato poi alla guerra di indipendenza spagnola. Read more

Visita a Madrid al Palazzo di Cibeles

Posted on by zollo in Cultura e Società, Curiosità, Varie | 1 Comment

Il 27 Marzo 2011 Ruiz-Gallardón ha inaugurato l’apertura al pubblico del Palazzo di Cibeles (Palacio Cibeles) che, grazie a un costoso e lungo processo di riabilitazione (8 anni e 466 milioni di euro spesi) potrà ospitare parte degli uffici dell’ayuntamiento di Madrid e fornire spazi per eventi culturali e artistici. Così l’antico Palazzo delle Telecomunicazioni progettato nel 1904 da Joaquín Otamendi e Antonio Palacios, lo stesso duo che ha progettato il palazzo del circolo di bellas artes, ha aperto le sue porte al pubblico che fino a luglio potranno visitare gratuitamente questo interessante spazio.

Sabato ho avuto il tempo di andarlo a visitare e devo dire che solo per il gusto di entrare in questo edificio davanti al quale sono passato mille volte, ne è valsa la pena. Read more

Cine Doré, un cinema di Madrid

Posted on by the fly in Cinema, Cultura e Società, Curiosità | 6 Comments

In questi tempi di megaproduzioni cinematrofiche, di proiezioni tridimensionali e di multisala presi d’assalto sempre più spesso come pretesto per occupare il tempo nelle varie festività, nel centro di Madrid riesce a sopravvivere un cinema di un’altra epoca.
Sto parlano del Cine Doré, un piccolo cinema che si trova a pochi passi dalla fermata del metro Antón Martín. Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Invenzioni e inventori spagnoli

Posted on by zollo in Cultura e Società, Curiosità | 30 Comments

Sapevate che Marco Polo in realtà è Croato? E che Cristoforo Colombo invece si chiama Cristobal Colón ed è spagnolo? Ecco queste sono alcune cose che si sentono qui a Madrid. Ieri stavo guardando Españoles por el mundo Read more

Un hotel fatto di mondezza nel centro di Madrid

Posted on by Redazione in Curiosità, Hotel | Leave a comment

Coronita Save The Beach Madrid

Anche a Madrid l’immondizia si accumula nelle strade, ma fortunatamente non nello stesso modo e per le cause che si sono verificate in Italia, infatti nella Gran Via della capitale spagnola con i rifiuti si è costruito un hotel. Read more

le follie di Madrid: Amare e odiare una scala mobile

Posted on by Redazione in Cultura e Società, Curiosità, Trasporti | 11 Comments

La scala mobile più chiacchierata di Madrid, sicuramente la più lenta, protagonista del web con i vari articoli e gruppi in Facebook che ha ispirato e che hanno spinto Metro Madrid a rispondere agli internauti… Si tratta della scala mobile della metro Tribunal. Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 4)

Desigual Madrid, se entri in mutande esci vestito

Posted on by zollo in Curiosità, Madrid, Moda, Shopping | 1 Comment

Purtroppo non ho fatto in tempo ad avvisarvi, dato che mi sono reso conto della ntizia du Desigual solo ora, ma la ritengo comunque abbastanza interessante da postarla. Read more

Perchè l’uva a capodanno a Madrid?

Posted on by zollo in Cultura e Società, Curiosità | 6 Comments

prima celebrazione di capodanno in sol

Un breve post per raccontarvi questa bellísima storiella che giustifica la famosissima tradizione di mangiare l’uva a capodanno a Madrid e in tutta Spagna.

La storia vuole che la notte tra il 5 e il 6 di gennaio a Madrid vi fosse una sorta di rito carnavalesco (nel senso letterale del termine) nel quale tutto fosse concesso.

Ci si burlava degli stranieri che venivano ad aspettare i re magi e la città diventasse luogo di divertimento ed esagerazione come mai durante tutto l’anno.

Per contenere questa usanza e per far fronte alle spese post festa il sindaco di Madrid José Abascal nel 1882 emise un bando che costringeva tutti i madrileñi a pagare 1 duro (5 pesetas) per poter uscire ad aspettare i re magi.

Questo ovviamente, impedi al popolo di poter seguire la propria tradizione e causò una reazione di alcuni Madrileñi. Questi, per ricambiare con la stessa moneta il sindaco e la sua corte di borghesi, che era risaputo festeggiassero capodanno con uva e champagne, si radunarono in Puerta del Sol e si burlarono della loro tradizione mangiando uva e bevendo champagne in strada.

Stupendo!

Molti Madrileñi vi diranno che in realtà vi fu un surplus di uva nel 1909 e che fu regalata al popolo o che un sindaco magiò uva e bevve champagne nel 1890 circa, ma la storia che vi ho raccontato oltre ad essere la più antica, è anche quella che mi piace credere. Que viva Madrid!

Natale e capodanno 2011 a Madrid

Posted on by zollo in Curiosità, Madrid | 7 Comments

Purtroppo noi italiani non siamo tutti simpatici come totò in questo video, purtroppo, molto spesso capita che la città, già snervante di suo durante le feste, diventi ancora più insopportabile a causa di mandrie di italiani che vengono a passare natale e capodanno a Madrid e che, una volta nel paese dei balocchi, si facciano riconoscere, come direbbe mia madre, lontano un miglio. Read more