Programmazione Cine Doré

Programmazione "economica" presso il Cine Doré, per conoscere il programma completo potete andare qui. Tra i film proiettati troverete: Il Padrino. Parte II (Francis Ford Coppola, 1974),  Forasteros (Ventura Pons, 2008),  XXY (Lucía Puenzo, 2007),  Bach en Madrid (José del Río, 2014), Read more

Wilma Hurskainen: Growth/Crecer

Fino al 31 Maggio l'artista finlandese Wilma Hurskainen presso il Matadero Madrid: l'esposizione consiste in una serie di foto scattate dal padre di Wilma quando era bambina, accompagnate dalle versioni più recenti realizzate dall'artista stessa. Per maggiori info, vai Read more

Renato D’Agostin: Etna

Il fotografo Renato D’Agostin ci racconta l'Etna presso Mondo Galería (C/ San Lucas, 9) fino al 28 Marzo. Un viaggio nel quale l'uomo smette di essere il protagonista lasciando spazio alla maestositá del vulcano. Maggiori info Read more

Cinema Oh! Culto

Se siete appassionati di cinema e, soprattutto, di film particolari, poco conosciuti o difficili da vedere, approfittate di Cinema Oh! Culto. Per la programmazione andate Read more

Ubriachi ed eroi nel metro di Madrid

Posted on by zollo in Curiosità | 4 Comments

Ok, lui è sicuramente un eroe, non so sinceramente come mi sarei comportato nella stessa situazione. Il tutto è avvenuto ieri nella stazione di Puerta del Angel, la gente si agitava, ma nessuno ha preso l’iniziativa fino a quando un poliziotto fuori servizio decide di salvare la vita all’ubriacoappena caduto tra i binari della metro.

Questo video scatena in me diverse domande, forse per il fatto che sia accaduto in un ambiente familiare, forse per il fatto che sia andata a buon fine o solo per il fatto che in questo momento non ho altro da fare..

In ogni caso mi chiedo:

1 – come cazzo fai a cadere nel metro?

2 – Io cosa avrei fatto se fossi stato su quella banchina?

3 – Il tipo che è intervenuto è intervenuto perché essendo poliziotto si sentiva in dovere più degli altri di fare qualcosa? E gli altri cosa avrebbero fatto se non fosse intervenuto lui?  Si sarebbero girati dall’altra parte una volta arrivato il treno?

Beh vi lascio con queste riflessioni e con il video davvero storico.

Calle del Pez, una via di Madrid

Posted on by zollo in Curiosità | 1 Comment

calle-del-pez-madrid

Calle del Pez è una caratteristica vietta di Madrid che in salita, da san Bernardo conduce fin nel cuore di malasaña, alla corredera baja de san Pablo. Non mi sono mai soffermato troppo sul nome di questa via, l’ho sempre collegata a un potenziale mercato del pesce o a una pescheria, anche se come ipotesi l’ho sempre considerata poco probabile, dato che a Madrid non c’è il mare e non credo che in passato il pesce arrivasse in tale quantità da poter fare un mercato o da far diventare una pescheria tanto famosa da dare il nome a una via.

Read more

Benedetto Made in Italy!

Posted on by zollo in Curiosità | 5 Comments

influenza-suina-acqua-santa

Stavo guardando ABC.es e mi sono imbattuto in una categoria a parte chiamata “Gripe A”. Ho pensato. Allora anche qui esasperano la cosa, non è solo mia madre, che come persona altamente influenzabile si lascia terrorizzare e quindi controllare come una piccola cavia. Benissimo, andiamo un po’ a vedere che cosa nasconderà questa sezione “Gripe A”, entro e noto che il primo articolo fa riferimento a un italiano che pare abbia inventato un marchingegno che gli sta facendo guadagnare una fortuna, indovinate un po’ con che cosa? Con un dispensatore di acqua benedetta!

Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 2)

EL Rastro, il mercato delle pulci di Madrid

Posted on by zollo in Curiosità, Varie | 7 Comments

rastro-madrid

Con moltissimo ritardo mi accingo a descrivervi un topic della città di Madrid: il Rastro. Il motivo per cui ve ne parlo solo ora è perché in genrale non mi piacciono molto i mercati, ma effettivamente, Italiani a Madrid non può ignorare uno degli appuntamenti settimanali più gettonati della città. Il Rastro è, come si evince dal titolo, il mercato delle pulci di Madrid, mercato nel quale è possibile trovare di tutto, dalle tipiche bancarelle militari a quelle dei prodotti “alternativi”, a quelle dell’usato o dei dischi in vinile di flamenco.

Read more

“Il Real Madrid mi deve 110.020,50 €”

Posted on by zollo in Curiosità, Varie | 3 Comments

protesta_real_madrid_grua

Un lavoratore stamattina ha inscenato questa protesta, con la quale chiede al Real una cifra di 110.020,50 euro, non si sa bene per che cosa, ma la protesta valeva lo spazio almeno di questa foto!

San Isidro Labrador, e si fa festa!

Posted on by zollo in Curiosità, Eventi e Concerti | 2 Comments

festa-san-isidro

Le feste di San Isidro sono le feste del santo patrono di Madrid, il mitico Isidro de Merlo y Quintana, detto Isidro Labrador o, all’italiana, San Isidoro il lavoratore o San Isidoro l’Agricoltore. Isidro è nato a Madrid nel 1080 ed è morto il 15 maggio del 1130. Per tutta la vita si è dedicato alla preghiera e all’agricoltura ed è stato sposato con una tale Maria de la cabeza anch’essa divenuta poi santa, che sia questo il motivo di tanto pregare? Povero Isidro J…
Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Il cuore di Madrid

Posted on by zollo in Curiosità, Varie | 2 Comments

cuore-madrid

La foto non è recentissima, ha circa un anno, ma molto suggestiva, rappresenta l’inquinamento luminoso generato da Madrid. Suggestiva anche questa, una composizione di immagini satellitari della terra di notte.

Esorcismi in una chiesa di Madrid

Posted on by zollo in Curiosità, Storia, Varie | 9 Comments

A pochi metri dalla fermata del metro La Latina è situata una delle chiese più antiche di Madrid, al’incrocio tra la Costanilla de san Pedro e la calle del Nuncio, infatti, si trova la Chiesa di San Pietro il Vecchio (Iglesia de San Pedro el Viejo). La chiesa attuale è stata costruita nel XIV secolo ma la parrocchia di San Pietro il Vecchio viene già citata in un archivio storico del 1202.

Ma la domanda fondamentale è: perché zollo ci sta parlando di una chiesa? Arrivo al dunque. Questa chiesa è famosa a Madrid per essere una chiesa misteriosa in cui sono avvenuti famosi esorcismi e che tuttora nascondestorie impenetrabili e oscure (ahahaha – risata satanica).

Read more

ONCE: la fortuna è cieca!

Posted on by zollo in Cultura e Società, Curiosità | 22 Comments


Cabina ONCE Madrid

Per chi vive a Madrid o in Spagna è normalissimo vedere sparse per le strade delle cabine, con sopra scritto ONCE, simili a vecchie cabine telefoniche della SIP, un po’ più basse e larghe, con dentro un omino o una donnina che vende gratta e vinci e biglietti di una lotteria quotidiana.

Per chi è solo di passaggio da Madrid o per chi non si è mai posto il problema, queste cabine sono dei semplici punti di vendita per rimpinzare le già gonfie tasche dello stato, in realtà, queste cabine rappresentano un’iniziativa degna di nota e di rispetto… Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 4)

Vacanze di Natale a Madrid: 9 milioni di lampadine

Posted on by sandro in Cultura e Società, Curiosità, Discoteche e Locali, Eventi e Concerti, Madrid, Strade, Turismo, Varie | 17 Comments

Vacanze di natale a Madrid

Le vacanze di Natale a Madrid sono fantastiche. Uscendo da casa è già l’aria a dirti che c’è qualcosa di speciale, la Gran vía è più affollata del solito, centinaia di persone entrano ed escono freneticamente dai vari Zara, H&M, El Corte InglèsFnac etc. pieni di buste, regali, pensieri, messaggi. Ciliegina sulla torta l’illuminazione: a Natale Madrid brilla come una stella nel cuore della Spagna, Madrid è una stella nel cuore della Spagna. Se doveste passare le vacanze di Natale a Madrid, dal prossimo giovedì potrete ammirala sotto la luce di 9 milioni di lampadine natalizie installate in 160 zone del centro; un investimento di 4.6 milioni di euro (alla faccia della crisi).

Read more

OGNI MALEDETTA DOMENICA

Posted on by sandro in Curiosità, Madrid, Salute e sanità | 10 Comments

Resaca

 Resaca, guayabo, goma, cruda, chaqui, rasca o caña. Ovunque andiate si utilizza una parola diversa per esprimere quella imminente sensazione di morte (tra l’altro agognata) che obbliga anche i più duri a pronunciare le famose parole “non berrò mai più una goccia d’alcol in  vita mia”. A dire il vero in Italiano non abbiamo una sola parola per esprimere quella che qui è conosciuta come resaca; nel bel paese si parla più che altro di “postumi della sbornia”.Dopo l’articolo del nostro Bancomat sulla ottima abitudine di tomar una caña dopo il lavoro mi sembra d’obbligo affrontare uno di quei problemi troppo spesso rimossi dalla nostra mente: la resaca, il lato oscuro che inesorabilmente affligge l’amante della birra o del cocktail a Madrid e non solo. Read more

Tomar una caña a Madrid

Posted on by roberto in Cultura e Società, Curiosità, Madrid | 10 Comments

ir de cañas por madrid

Ogni volta che un mio collega o un mio amico mi dice “dai, andiamoci a prendere una birra!” so già come andrà a finire. Ormai sappiamo tutti cosa ci aspetta se accettiamo l’invito, ma la prima volta che capita sorprende davvero: un tuo collega sempre in giacca e cravatta, magari l’avvocato dell’impresa con cui scherzi di rado e parli quasi esclusivamente di lavoro, visto che sembra così serio, un bel pomeriggio, uscendo dall’ufficio ti dice “venga tìo, ¡vamos a tomar una caña!”. Al tuo sì, sei già caduto nella trappola.

Read more