Programmazione Cine Doré

Programmazione "economica" presso il Cine Doré, per conoscere il programma completo potete andare qui. Tra i film proiettati troverete: Il Padrino. Parte II (Francis Ford Coppola, 1974),  Forasteros (Ventura Pons, 2008),  XXY (Lucía Puenzo, 2007),  Bach en Madrid (José del Río, 2014), Read more

Wilma Hurskainen: Growth/Crecer

Fino al 31 Maggio l'artista finlandese Wilma Hurskainen presso il Matadero Madrid: l'esposizione consiste in una serie di foto scattate dal padre di Wilma quando era bambina, accompagnate dalle versioni più recenti realizzate dall'artista stessa. Per maggiori info, vai Read more

Renato D’Agostin: Etna

Il fotografo Renato D’Agostin ci racconta l'Etna presso Mondo Galería (C/ San Lucas, 9) fino al 28 Marzo. Un viaggio nel quale l'uomo smette di essere il protagonista lasciando spazio alla maestositá del vulcano. Maggiori info Read more

Cinema Oh! Culto

Se siete appassionati di cinema e, soprattutto, di film particolari, poco conosciuti o difficili da vedere, approfittate di Cinema Oh! Culto. Per la programmazione andate Read more

Un ristorante cinese “sotto” Madrid

Posted on by zollo in Cucina, Cultura e Società, Ristoranti | 4 Comments

Il ristorante cinese dei cinesi

A Madrid sono molte le etnie e le culture che, come colori su di un quadro impressionista, si sovrappongono e si affiancano componendo l’immagine che ogni giorno proviamo a descrivervi in tutti i suoi particolari, in tutti i suoi dettagli e in tutte quelle imprecisioni che la rendono squisitamente imperfetta. Read more

Ma l’italiano a Madrid che mangia?

Posted on by sandro in Cucina, Italia, Shopping | 106 Comments

Gli arancini siciliani.

Trasferirsi all’estero comporta gioie e dolori (sono più le gioie naturalmente), tra i dolori sono da annoverare tutta una serie di “microtraumi” legati alle care vecchie abitudini di casa nostra: dalla nostra stanza, ai nostri orari, al fatto di sapersi muovere, alla nostra dieta. A un italiano che si rispetti piace mangiare bene, l’italiano vero non mangia per vivere, vive (anche) per mangiare, trasformando il pasto in un evento spesso avvolto da un’aura quasi sacra (forse esagero, ma per me è così). Read more

L’assurdo e surrealista umorismo de “La Hora Chanante” e “Muchachada Nui”

Posted on by valentina in Cultura e Società, Televisione | 7 Comments

Muchachada Nui

Cari italiani a Madrid e di “Italiani a Madrid”, dopo aver scoperto che vari di voi non conoscono i programmi TV “La Hora Chanante” e “Muchachada Nui”, mi sento in dovere di parlarvene e di condividere con voi il loro assurdo e surrealista senso dell’umorismo. Come aperitivo, guardatevi questo video, “Hijo de puta” (“Figlio di puttana”). Non si tratta di incitare l’uso di questa “vitale” espressione, o almeno non solo. Questo video è una parodia di una canzoncina cantata, negli anni ’80, da Mr. T, nella quale si invitano i bambini a non pronunciare le parolacce!

Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 2)

Baciatori di Madrid unitevi!

Posted on by sandro in Eventi e Concerti, Strade | 8 Comments

Sulla mano, in fronte, sulle guance, con o senza lingua, tra uomini e donne, uomini e uomini (?!?) donne e donne (sì!!!)… Oggi io e il mitico Santa di baci ne abbiamo proprio visti di tutti i tipi; c’era addirittura un tipo che ha baciato il suo cane. No, non eravamo sul set di “Penocchio” (a buon intenditore poche parole!). Alle 20.00 (dopo uno slalom sul marciapiede della Gran Vía a causa del mio ritardo) siamo andati a curiosare per tutti gli Italiani a Madrid al “Kiss Madrid” organizzato da Desigual, una marca d’abbigliamento spagnola che ha trovato un modo originale per promuoversi…

Read more

¿Sin tetas no hay paraiso?

Posted on by santa in Eventi e Concerti, Televisione | 40 Comments

L’anteprima di Sin tetas no hay paraiso, in Gran Vía

Approfitto dell’ennesima notte insonne, ora che non c’è più nessuno che mi fa compagnia su Messenger, per raccontarvi una cosa che mi ha lasciato un po’ indignato e al contempo deluso. Stavo passeggiando per Gran Vía, oggi pomeriggio, quando ho visto una moltidudine di gente davanti a un teatro: ho alzato gli occhi e ho visto la locandina de “Sin tetas no hay paraiso”, una soap-opera di origine colombiana che trasmettono da gennaio qui in Spagna, su Telecinco. La folla era composta dai 250 fortunelli, vincitori di un concorso, che avrebbero assistito all’anteprima dell’ultimo episodio della serie e che forse ne avrebbero conosciuto i protagonisti. Per indurvi a continuare la lettura, sappiate che la traduzione del titolo è “Senza tette non c’è paradiso” e che la telenovela ha suscitato non poche polemiche da queste parti.

Read more

Pepecar, un autonoleggio tutto spagnolo

Posted on by santa in Shopping, Strade, Trasporti | 8 Comments

La fiancata di una Ford Fiesta di Pepecar

Che vi siate trasferiti a Madrid o ci veniate semplicemente per qualche giorno, l’opzione di noleggiare un’auto o un furgoncino può sempre farvi comodo. Per fortuna, in Spagna c’è Pepecar, una compagnia che consente di noleggiare auto a un prezzo relativamente basso. Infatti, se prenotate per tempo, le vetture più economiche, come ad esempio una ForFour, una Fiesta o una Micra, vi costano tra i 15 e i 30 Euro al giorno. Hanno anche un’offerta da 23 Euro al dì per quanto riguarda i furgoni (tipo Ducato), comodissimi se dovete traslocare o andare all’Ikea per rimpinzarvi di mobili. Di seguito vi riporto qualche dritta nel caso decidiate di noleggiare una macchina con Pepecar.

Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Il Wok, un ristorante asiatico!!!

Posted on by zollo in Cucina, Ristoranti | 12 Comments

wok-entrata-ristorante.JPGCari amici, oggi vi voglio parlare di Wok, una catena di ristoranti di stile orientale di proprietà della più famosa catena di nome VIPS, che domina Madrid, per differenti motivi, fondamentalmente gli orari, infatti è una via di mezzo fra un ristorante e un fast food (di fast ha proprio poco) famoso perché solitamente, nei punti che non sono solo ristoranti, ha dei supermercati aperti fino alle due dove si trova di tutto, come dei piccolissimi centri commerciali in miniatura, senza la zona alimentari, dove si trovano cibi confezionati, DVD, libri, cianfrusaglie e riviste che la gente legge ma non compra. Read more

Pizza Marzano, un ristorante italiano a Madrid?

Posted on by zollo in Cucina, Ristoranti | 16 Comments

ristorante-italiano-melanzane.jpgVorrei iniziare questo post sul primo ristorante italiano che provo a Madrid sconsigliandovi di venire per Pasqua nella capitale spagnola. Il fine settimana appena passato mi ha dimostrato che Madrid è animata da molte persone di fuori che durante feste tornano alle loro case, nei loro paesi, per stare in famiglia. Il risultato, per quelli che si fermano, è una città vuota, spenta.

Innanzitutto qui in Spagna per Pasqua si fa festa il giovedì e il venerdì, la Pasquetta ce la siamo inventata noi, questo fa in modo che la gente abbia molto tempo disponibile per farsi un bel weekend fuori, sia per quelli che hanno la famiglia in altri posti, sia per quelli che ne approfittano per farsi una vacanzina. Read more

La “Cuesta de Moyano”: qualcosa di più che un mercatino di libri

Posted on by valentina in Cultura e Società | 8 Comments

moyano-2.jpgGli unici giorni in cui non li/le troverai, sarà nei giorni di pioggia. Si tratta dei librai e delle libraie della “Cuesta de Moyano”.

La calle Claudio Moyano, denominata “cuesta” per la sua pendenza, si trova nella zona di Atocha, dietro al Giardino Botanico. É la stradina pedonale che unisce il Paseo del Prado alla calle de Alfonso XII -in quest’ultima si trova una delle entrate al Parque del Buen Retiro. Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 4)

La Ofrenda… Prostratevi al dio del Rock!

Posted on by sandro in Discoteche e Locali, Musica, Strade | 2 Comments

rock-madrid.jpg

Sesso (se ci sapete fare e avete culo), droga (se la volete) e rock & roll (sempre!). Questa è in sintesi La Ofrenda, uno dei bar dove potete beccarci a Madrid durante il “finde“. La Ofrenda si trova in Calle de Colón nel quartiere di Malasaña, il nostro quartiere preferito… O semplicemente il “nostro” quartiere (peccando di una “modesta tracotanza“).

Read more

¡TAXI!

Posted on by santa in Strade, Trasporti | Leave a comment

Taxi a Madrid

Ho promesso a Zollo che nel mio prossimo articolo avrei parlato dei taxi di Madrid e non potevo sgarrare. Di norma, per prendere un taxi a Madrid basta avvicinarsi al ciglio della strada, fissare con lo sguardo un punto indeterminato della carreggiata e agitare un braccio in aria ogniqualvolta si scorga una luce verde in movimento. Il taxi farà da 100 a 0 in poche frazioni di secondo e si fermerà di colpo una manciata di metri più avanti, causando un breve ma intenso ingorgo, e una risacca d’aria. Cavalcando quest’ultima si sale poi sul mezzo e si comunica all’autista la destinazione. Lui alzerà la bandiera (no, non quella bandiera), spegnerà la luce verde e sarete a cavallo (no, non quel cavallo). Il mondo sarà vostro. Ma, c’è sempre un ma…

Read more

Caffè? Sì, ma “con leche”

Posted on by santa in Cucina, Pensieri, Varie | 16 Comments

Macchinetta del caffè Nespresso

Dato che ultimamente siamo in vena di caffè, da buoni italiani, affrontiamo una volta per tutte l’intricato problema. La domanda cruciale a cui questo articolo vuole rispondere è: il caffè che si beve in Spagna è paragonabile, in termini qualitativi, a quello che ingurgitiamo di botto ai banconi italiani? La risposta, riassunta in una parola e un’imprecazione, è: NO, CAZZO! Se vi interessa la risposta per esteso, continuate a leggere…

Read more