Programmazione Cine Doré

Programmazione "economica" presso il Cine Doré, per conoscere il programma completo potete andare qui. Tra i film proiettati troverete: Il Padrino. Parte II (Francis Ford Coppola, 1974),  Forasteros (Ventura Pons, 2008),  XXY (Lucía Puenzo, 2007),  Bach en Madrid (José del Río, 2014), Read more

Wilma Hurskainen: Growth/Crecer

Fino al 31 Maggio l'artista finlandese Wilma Hurskainen presso il Matadero Madrid: l'esposizione consiste in una serie di foto scattate dal padre di Wilma quando era bambina, accompagnate dalle versioni più recenti realizzate dall'artista stessa. Per maggiori info, vai Read more

Renato D’Agostin: Etna

Il fotografo Renato D’Agostin ci racconta l'Etna presso Mondo Galería (C/ San Lucas, 9) fino al 28 Marzo. Un viaggio nel quale l'uomo smette di essere il protagonista lasciando spazio alla maestositá del vulcano. Maggiori info Read more

Cinema Oh! Culto

Se siete appassionati di cinema e, soprattutto, di film particolari, poco conosciuti o difficili da vedere, approfittate di Cinema Oh! Culto. Per la programmazione andate Read more

Madrid LIBRE!

Posted on by sandro in Cinema, Cultura e Società, Madrid, Politica, Varie | 6 Comments

Diario di una ninfomane

C’è chi è a Madrid  in fuga dal passato, chi alla ricerca del futuro, chi semplicemente per caso. Qualunque sia il motivo che vi ha portati fin qui, nel cuore della penisola iberica, una delle prime cose che affascinano stregano e seducono di Madrid è la sensazione di libertà che infonde a tutti quelli che dormono quattro ore a notte, a quelli che tornano a casa accompagnati dal sole nascente, a quelli che la domenica es para descansar; ma anche a quelli che si alzano al presto mattino per andare a lavoro o a lezione.

Read more

“Disfruta con tu lengua”

Posted on by zollo in Cultura e Società, Politica | 9 Comments

Disfruta con tu lengua

I giovani del Partido Popular, quelli della Nuevas Generaciones (NNGG), esaltati per le recenti vittorie dei loro connazionali, hanno ben pensato di utilizzare l’immagine degli atleti vittoriosi (Pau Gasol, Rafael Nadal, Iker Casillas, Fernando Alonso e Alberto Contador) che festeggiano con la bandiera della Spagna per promuovere il loro Manifesto per una lingua comune, un documento presentato alla fine di giugno all’Ateneo di Madrid dagli NNGG, nel quale si rivendica il diritto del castigliano come lingua ufficiale spagnola.

Read more

L’Italia vista dai media spagnoli

Posted on by marcello in Cultura e Società, Italia, Politica | 159 Comments

L’Italia vista dai media spagnoli

{Santa: altro autore, altro articolo, signori e signore!!! Oggi vi presento Marcello, un nuovo arrivato tra le nostre schiere. Se controllate nel nuovo riquadro delle “facce dal blog” sulla destra, vedrete prima o poi comparire anche il suo bel faccione. Grazie!}

Aprendo i giornali spagnoli di qualche giorno fa, non poteva che saltare all’occhio un sentimento anti-italiano poco giustificato dagli avvenimenti sportivi di questi giorni. Piuttosto, pare che queste prime pagine di oggi seguano il filone ormai noto di molta prensa spagnola sul Bel Paese: l’Italia è un Paese in declino, corrotto e senza futuro.

Ieri sera ho deciso così di avventurarmi al Consolato Italiano a Madrid (è a Nuevos Ministerios, non so voi, ma a me mette sempre un po’ di timore reverenziale varcare queste soglie istituzionali fuori dall’Italia. E fa molto strano sentire parlare italiano ed essere attorniati da Carabinieri) e ascoltare che cosa il Comites (Comitato Italiani nel Mondo, Sezione Spagna) proponeva. Cioè un imperdibile incontro dal titolo “L’Italia vista dai media spagnoli”.

Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 2)

A Madrid i negozi aperti tutta la notte

Posted on by zollo in Cultura e Società, Lavoro, Politica | 17 Comments

Esperanza Aguirre, riforma orario commerciale

Ci sono e ci saranno polemiche a riguardo, capisco il punto di vista dei piccoli imprenditori, il punto di vista dei lavoratori, ma non posso non nascondere che, per la vita che faccio, questa è per me una notizia positiva, sebbene le valutazioni da fare siano diverse… È stata approvata ieri durante l’Asamblea una legge che permette la liberalizzazione degli orari commerciali, legge che vedremo in vigore nel giro di qualche settimana. Naturalmente tutto dipenderà da come i commercianti prenderanno la cosa, non ho dubbi sul fatto che i cinesi si trasformeranno in tempo zero in alimentacion 24 ore, come gli “off licence” londinesi. Mentre bisognerà vedere gli altri colossi del commercio madrileño come e se modificheranno il loro orario. Si dice già che il Carrefour terrà aperto 24 ore tutta la settimana, ma ancora l’azienda non ha confermato nulla.

Read more

Lo sciopero dei camionisti

Posted on by zollo in Cultura e Società, Politica | 7 Comments

Lo sciopero dei camionisti per il caro benzina

Mi trovo costretto a parlare ancora del caro-benzina. Dopo la protesta dei tassisti è stata la volta dei camionisti. Pensavo che sarebbe passata via liscia, ma dopo gli avvenimenti appena passati e l’effetto che questo sciopero ha avuto sul nostro quotidiano, credo sia arrivato il caso di parlarne.

Read more

Lavoratori di tutto il mondo (p)unitevi!

Posted on by zollo in Lavoro, Politica | 24 Comments

Pellizza da Volpedo - Il quarto stato

Questa notizia mi è stata segnalata da un nostro lettore e non posso non parlarvene (grazie Andrea!). Da un articolo del “El Pais” si evince che l’Unione Europea ha approvato la proposta avanzata dalla Slovenia di aumentare le ore settimanali di lavoro. Ogni stato membro potrà quindi modificare la propria legislazione per aumentare le ore di lavoro fino a 60 settimanali nei casi generali e fino a 65 per lavori di un certo tipo, come quello del medico.

Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

L’Italia è “terzo mondo”

Posted on by santa in Cultura e Società, Italia, Politica, Varie | 41 Comments

I roghi di spazzatura a Napoli

Interrompo oggi il mio silenzio radio per parlarvi di una questione che mi fa al contempo ridere e piangere. Non so se siete al corrente dei recenti incidenti diplomatici tra Spagna e Italia? E che sia El Mundo che El País ci hanno definiti terzo mondo? Ecco, vediamo se riesco a riassumervi la situazione  senza perdermi nei meandri delle notizie, perché anche i giornalisti si sono incasinati.

Read more

Las Comisiones Obreras uno dei sindacati spagnoli

Posted on by sandro in Documenti, Lavoro, Politica | 11 Comments

sindacato-madrid.jpg

Abbiamo già affrontato il tema “come lavorare a Madrid” ed effettivamente tra ETT e imprese lavorare a Madrid non è difficile; tuttavia se decidete, come me, di vivere e lavorare a Madrid avrete bisogno di un organismo che vi tuteli da eventuali soprusi che magari il vostro capo pensa di farvi impunemente. L’organismo in questione è il sindacato

Read more

Il Vaffanculo Day 2 anche a Madrid

Posted on by santa in Eventi e Concerti, Italia, Politica | 8 Comments

Il Vaffanculo Day 2 arriva anche a MadridNon si scende in piazza solo in Italia. Si scende in piazza anche a Madrid. Più precisamente nella Plaza del Dos de Mayo (metro linea 1, Tribunal), il 25 aprile 2008, alle ore 17.00, il Vaffanculo Day 2 (PDF) si terrà anche a Madrid. Si scende in piazza per un motivo fondamentale: la libera informazione. Il V2-DAY è per tutti quelli che sono stufi di sentirsi dire sempre le solite cose, di sentirsi dire solo quello che vogliono coloro che reggono le fila di un’Italia ormai allo sfacelo, di sentirsi manipolati e presi per il culo. Per quelli che vogliono informazione di quella vera, vogliono sapere come stanno le cose veramente, vogliono che la smettano di giocare con l’opinione pubblica e di pensare ai propri interessi, vogliono dei mass media senza filtri, vogliono la verità. Vogliono che se ne vadano affanculo una volta per tutte!!!

Read more

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 4)

Zapatero presenta il nuovo governo

Posted on by santa in Politica | Leave a comment

Zapatero sorride sicuro della propria elezione

Dopo tre giorni di trattative, il leader socialista spagnolo, José Luis Rodríguez Zapatero, non è riuscito ad ottenere l’investitura con la tanto anelata maggioranza assoluta ed ha dovuto accontentarsi di quella semplice. Ha beneficiato infatti solo dei 169 voti socialisti necessari a raggiungere la maggioranza semplice, mentre altri 158 deputati hanno votato a sfavore e 23 si sono astenuti. Nonostante Zapatero non sia riuscito a scendere a patti con gli altri partiti e in particolare con l’opposizione, oggi ha presentato il suo nuovo governo introducendo varie novità.

Read more

Zapatero for president

Posted on by santa in Pensieri, Politica | Leave a comment

Risultati elezioni spagnole 2008

Le elezioni spagnole si sono concluse. Il 99,99% dei voti sono stati scrutinati. Il 75,32% degli Spagnoli ha adempiuto al proprio dovere elettorale. Ebbene, sono lieto di annunciarvi che, dopo aver cotanto bramato la vittoria, abbiamo effettivamente vinto. Ehm, Zapatero ha vinto. Il parlamento spagnolo è pertanto ora suddiviso come da grafico, 169 seggi del Partido Socialista Obrero Español contro 153 del Partido Popular. Niente maggioranza assoluta quindi, come quella del PP nel 2000, ma direi che possiamo accontentarci di aver vinto. Comunque sia, i socialisti non ottengono la maggioranza assoluta sin dal lontano 1986.

Read more

Zapatero-Rajoy 2-0

Posted on by santa in Politica, Televisione | 3 Comments

Rajoy contro Zapatero

Mentre le elezioni generali spagnole del 9 marzo si fanno sempre più prossime, l’attuale presidente del governo, Zapatero, e il leader dell’opposizione, Rajoy, sono scesi in campo per la seconda volta ad affrontarsi in uno scontro diretto senza esclusione di colpi: un dibattito televisivo faccia a faccia in cui hanno potuto fare ricorso a tutte le carte a loro disposizione, per mettere al muro il proprio avversario politico davanti a milioni di spettatori. Questa volta però, con la promessa da parte di Zapatero di pubblicare un libro, entro 24 ore dal dibattito, che analizzasse le cifre utilizzate come armi dal suo rivale.

Read more

« Previous   1 2 3